Corso per Responsabile tecnico di Tintolavanderia

Corso per Responsabile tecnico di Tintolavanderia

Profilo Professionale 
Il responsabile tecnico di tintolavanderia sovrintende le imprese che eseguono – ai sensi della Legge 22/02/2006 n.84 e s.m.i. - i trattamenti di lavanderia, di pulitura chimica a secco e ad umido, di tintoria, di smacchiatura, di stireria, di follatura e affini per indumenti, capi e accessori per l’abbigliamento, di capi in pelle e pelliccia, naturale e sintetica, di biancheria e tessuti per la casa, ad uso industriale e commerciale, nonché ad uso sanitario, di tappeti, tappezzeria e rivestimenti per arredamento, nonché di oggetti d’uso articoli e prodotti tessili di ogni tipo di fibra. 
 
Durata del Corso: 450 ore (orario flessibile e definito dalla classe)
 
Certificato finale: attestato di frequenza
 

Programma didattico

Area Tecnico-Professionale
- Sistemi di Comunicazione   
- Lingua Straniera
- Terminologia dei settori e applicazioni operative 
- Contabilità e Organizzazione Aziendale

Moduli di specializzazione (max 380 ore del monte ore complessivo di cui almeno il 25% di stage) 
- Fibre Tessili
- Chimica
- Meccanica
- Macchinari
- Informatica
- Diritto
- Igiene e Sicurezza    

 

Esame finale

La Prova finale prevede un test scritto e esame orale.

Gli allievi saranno ammessi solo a condizione che:
a) abbiano acquisito il 100 % degli eventuali crediti previsti per il corso autorizzato;
b) abbiano frequentato almeno l' 80% (in termini di ore) delle attività formative.