Corso per Interior designer & Product designer

Corso per Interior designer & Product designer

Profilo Professionale

 

Progettare "design" oggi richiede competenze specifiche ampie, un mix di creatività, strumenti, cultura e tecnica.

Il progetto formativo unisce gli elementi in comune all’interior e al product designer, la storia, i software, le tecniche di disegno integrandoli alle nuove tecnologie di stampa e di prototipazione.

 

L’attività didattica mira a formare una figura professionale completa con competenze multidisciplinari e si concretizza attraverso lezioni frontali, esercitazioni, attività di laboratorio, visite guidate a musei e mostre, partecipazione a concorsi in team working o individuale.

 

L’area tecnico-professionale del corso è affidata a professionisti e docenti esperti e soprattutto alle aziende, attraverso collaborazioni attive. Sessioni in co-working e workshop consolidano la pratica e arricchiscono l’esperienza direttamente sulcampo, stimolando il talento personale e la creatività dei partecipanti attraverso progetti basati su esigenzereali delle aziende.

 

Opportunità occupazionali

 

L’interior e product designer è un progettista dalle competenze trasversali che può lavorare negli studi di progettazione, nelle aziende di settore, per il merchandising o come freelance, soprattutto in Italia, dove i designer sono tra i più apprezzati al mondo. Oggi sono sempre più diffuse piattaforme in cui designer indipendenti e gli artigiani, diffusi sul territorio nazionale, possono lavorare a progetti comuni attraverso internet e gli strumenti della digital fabrication.

 

Clicca sulla TIMELINE per scoprire in dettaglio tutte le attività del corso

 

Le aree di Competenze

 

Progettuale

il disegno a mano libera che rappresenta il primo strumento di rappresentazione di una idea o concetto che si oggettivizza attraverso il disegno tecnico/geometrico; il team working espressione della ricerca, del metodo e degli strumenti progettuali acquisiti attraverso i diversi moduli, che si conclude con la realizzazione di un prodotto o un sistema articolato come un ambiente.

Tecnologica

E’ l’area delle competenze tecniche specifiche: la conoscenza dei materiali e dei processi di lavorazione e di trasformazione attraversole nuove tecnologie, per realizzare progetti corretti e innovativi; lo studio dei principi di ergonomia per progettare spazi e prodotti a misura d’uomo; la comprensione dei fondamenti di illuminotecnica e light design per gestire e dare forma alla luce.

 

Software

Dalle conoscenze informatiche di base alle tecniche di modellazione digitale e computer 3d, un percorso didattico completo che mira a formare un progettista consapevole e capace di utilizzarle i software come strumenti operativi per ideare, comunicare e realizzare design.

 

Culturale

Il design come specchio della società: dalla Rivoluzione Industriale alla filosofia progettuale dei Maestri del Movimento Moderno, una panoramica sulla storia del Design attraverso l’analisi delle produzioni degli architetti e dei designers che, dal dopoguerra fino a oggi, hanno costruito la storia del progetto.

 

Economica

Apprendere gli aspetti strategici e progettuali per comunicare il design. Le strategie di marketing al fine di definire nuovi modelli di consumo, nuove tipologie di prodotti e servizi, intuire, prevedere e comprendere i bisogni attuali del mercato e dell’economia.

 

Outdoor

Contestualizzare la didattica nelle aziende, e viverle come luogo di formazione attraverso la fruizione continua di conoscenze (sapere), di capacità operative (saper fare) e capacità interattive (saper essere).

 

 

Durata Corso: 400 ore.

Certificato Finale:Qualifica Professionale (Rilasciata dalla Regione Campania). Gli attestati di cui sopra costituiscono titolo per l'ammissione ai pubblici concorsi.