Escavatori, pale caricatrici frontali, terne e autoribaltabili a cingoli

Escavatori, pale caricatrici frontali, terne e autoribaltabili a cingoli

Abilitazione per:

Lavoratori addetti alla conduzione di "macchine di movimento terra" (10/16/22/34 ore)

Escavatori idraulici: macchina semovente a ruote, a cingoli o ad appoggi articolati, provvista di una struttura: superiore (torretta} normalmente in grado dì ruotare di 360° e che supporta un braccio escavatore azionato da un sistema idraulico e progettata principalmente per scavare con una cùcchiaia o una benna rimanendo ferma, con massa operativa maggiore di 6000 kg.

Escavatori a fune: macchina semovente a ruote, a cingoli o ad appoggi articolati, provvista di una torretta normalmente in grado di ruotare dì 360° e che supporta una struttura superiore azionata mediante un sistema a funi progettata principalmente per scavare con una benna per il dragaggio, una cucchiaia frontale o una benna mordente, usata per compattare il materiale con una piastra compattatrice, per lavori di demolizione mediante gancio o sfera e per movimentare materiale con equipaggiamenti o attrezzature speciali.

Pale caricatrici frontali: macchina semovente a ruote o a cingoli, prowista dì una parte anteriore che funge da sostegno ad un dispositivo di carico, progettata principalmente per il carico o lo scavo per mezzo di una benna tramite il movimento in avanti della macchina, con massa operativa maggiore di 4500 kg.

Terne: macchina semovente a ruote o a cingoli costituita da una struttura di base progettata per il montaggio sia di un caricatore anteriore che di un escavatore posteriore.

Autoribaltabile a cingoli: macchina semovente a cingoli, dotata di cassone aperto, impiegata per trasportare e scaricare o spargere materiale, con massa operativa maggiore di 4500 kg.

Certificato acquisito:
Attestato di abilitazione

Rinnovo abilitazione: ogni 5 anni 
Corso di aggiornamento della durata minima di 4 ore 

 

Piano di studi

  1. Modulo giuridico - normativo (1 ora)

  2. Modulo tecnico-teorico (3 ore)

  3. Modulo pratico specifico (6 ore)

Modulo pratico per escavatori idraulici (6 ore)

  • Modulo pratico per escavatori a fune (6 ore)
  • Modulo pratico per caricatori frontali (6 ore)
  • Modulo pratico per terne (6 ore)
  • Modulo pratico per autoribaltabili a cingoli (4 ore)
  • Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne (12 ore)

La formazione teorica si svolge presso la sede della nostro centro di formazione, mentre il modulo pratico si svolgerà in un'area opportunamente delimitata (campo scuola) con specifiche caratteristiche geotecniche e geomorfologiche al fine di movimentare/utilizzare l'attrezzatura in modo adeguato. 

Esame e verifica

Verifica intermedia:
Si svolge al termine del modulo teorico e consiste in un questionario a risposta multipla.

Verifica finale:
Si svolge al termine del modulo pratico.

Il superamento delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio dell'attestato dì abilitazione previsto per la categoria.

 

Macchine di Movimento Terra

 

E-learning