Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

Abilitazione per:
Lavoratori addetti alla conduzione di "piattaforme di lavoro mobili elevabili -PLE" (8/10/12 - ore)


Sono considerate "piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)" le macchine mobile destinate a spostare persone alle posizioni di lavoro, poste ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile, nelle quali svolgono mansioni dalla piattaforma di lavoro, con l'intendimento che le persone accedano ed escano dalla piattaforma di lavoro attraverso una posizione di accesso definita e che sia costituita almeno da una piattaforma di lavoro con comandi, da una struttura estensibile e da un telaio.

Certificato acquisito:
Attestato di abilitazione

Rinnovo abilitazione: ogni 5 anni
Corso di aggiornamento della durata minima di 4 ore

 

Piano di studi

  1. Modulo giuridico - normativo (1 ora)

  2. Modulo tecnico-teorico (3 ore)

  3. Modulo pratico specifico (4/6 ore)

    • Modulo pratico per PLE che operano su stabilizzatori (4 ore)

    • Modulo pratico per PLE che possono operare senza stabilizzatori (4 ore)

    • Modulo pratico ai fini dell'abilitazione all'uso sia di PLE con stabilizzatori che di PLE senza stabilizzatori (6 ore).

La formazione teorica si svolge presso la sede della nostro centro di formazione, mentre il modulo pratico si svolgerà in un'area opportunamente delimitata (campo scuola) con specifiche caratteristiche geotecniche e geomorfologiche al fine di movimentare/utilizzare l'attrezzatura in modo adeguato.


Esame e verifica

Verifica intermedia:
Si svolge al termine del modulo teorico e consiste in un questionario a risposta multipla.

Verifica finale:
Si svolge al termine del modulo pratico.

Il superamento delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari ad almeno il 90% del monte ore, consente il rilascio dell'attestato dì abilitazione previsto per la categoria.

La verifica finale per le PLE che operano su stabilizzatori concerne:

  • spostamento e stabilizzazione della PLE sulla postazione di impiego (Controlli pre - utilizzo - Controlli prima del trasferimento su strada - Pianificazione del percorso.
  • Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro - Messa a riposo della PLE a fine lavoro);
  • effettuazione manovra di: salita, discesa, rotazione, accostamento piattaforma alla posizione di lavoro;
  • simulazione di manovra' in emergenza (Recupero dell'operatore - Comportamento in caso di guasti).

La verifica finale per le PLE che possono operare senza stabilizzatori concerne:

  • spostamento della PLE sulla postazione di. impiego (Controlli pre-utilizzo - Pianificazione del percorso - Movimentazione e posizionamento della PLE - Messa a riposo della PLE a fine lavoro);
  • effettuazione manovra di: pianificazione del percorso, movimentazione e posizionamento della PLE con operatore a bordo (traslazione), salita, discesa, rotazione, accostamento della piattaforma alla posizione di lavoro;
  • simulazione dì manovra in emergenza (Recupero dell'operatore - Comportamento in caso di guasti).
La verifica finale per le PLE che operano sia con stabilizzatori che senza stabilizzatoriconcerne:
  • spostamento e stabilizzazione della PLE sulla postazione di impiego (Controlli pre -utilizzo - Controlli prima del trasferimento su strada - Pianificazione del percorso -Movimentazione e posizionamento della PLE - Messa a riposo della PLE a fine lavoro);
  • effettuazione manovra di: pianificazione del percorso, movimentazione e posizionamento della PLE con operatore a bordo (traslazione), salita, discesa, rotazione, accostamento della piattaforma alla posizione di lavoro;
  • simulazione di manovra in emergenza (Recupero dell'operatore - Comportamento in caso dì guasti).

Categorie PLE

E-learning