Corso EPI - Educatore per l'Infanzia (ex OPI)

Corso EPI - Educatore per l'Infanzia (ex OPI)

Il corso Educatore per l'Infanzia, ex Operatore dell'Infanzia (II°Livello), si riferisce alla figura professionale del repertorio delle qualificazioni della Regione Campania inserita nell'Area dei Servizi Socio-Sanitari, il cui standard delle competenze TECNICO-PROFESSIONALI prevede un livello in uscita del titolo EQF 4. Da non confondersi con un percorso di tipo accademico EDUCATORE PROFESSIONALE o altro.

Profilo Professionale

L’Educatore per l’infanzia (ex OPI) è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini, e famiglie, in strutture residenziali e semi-residenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia. Svolge attività di sostegno alla genitorialità:interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi odirettamente sul territorio. L’Educatore per l’infanzia progetta erealizza, anche con la collaborazione di altre figure professionali,iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate allasocializzazione, allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali ed allapromozione di percorsi di autonomia.

Il progetto formativo è costantemente monitorato e aggiornato da un team "scientifico" composto da Pediatri, Psicologi, Medici, Sociologi, esperti in scienze educative e psicoterapeuti.

L’iter metodologico è caratterizzato da didattica laboratoriale, da lezioni frontali, autodoor formative e visite guidate e Tirocinio foramtivo CURRICULARE .

In collaborazione con altre figure professionali, progetta e realizza iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali ed alla promozione di percorsi di autonomia.

 

I LABORATORI

 
Laboratorio Creativo, disegno, manipolazione
Dal disegno alla manipolazione, guidando l’operatore in un percorso di comprensione ed interiorizzazione delle fondamentali tecniche di espressione artistica, grafiche e plastiche al fine di utilizzare l’arte come modello operativo per educare alla conoscenza e alla rappresentazione.  Dal disegno a mano libera che rappresenta il primo strumento di rappresentazione di una idea o di un concetto al disegno tecnico/geometrico.

Laboratorio attività ludiche, didattiche, animazione
Un laboratorio creativo inteso come luogo di lavoro, di manipolazione, di sperimentazione e di fusione dei linguaggi grafici, segnici, plastici, pittorici, che possono essere funzionali o alternativi a quelli verbali e simbolici, utilizzando i diversi materiali e impadronendosi delle varie tecniche.

Laboratorio CIRCLE TIME della favola, teatro, emozioni
Lettura di testi scritti ad alta voce, conversazione in “Circle Time”, illustrazioni in sequenze con varie tecniche, drammatizzazione, manipolazione, miscugli e pasticciamenti, scoperta del colore, pittura con materiale grafico, assemblaggio di materiali, ricerca del segno grafico, attribuzione di significati personali o condivisi a segni grafici, attività grafico-pittoriche e plastico-costruttive.

Clicca sulla TIMELINE per scoprire in dettaglio tutte le attività del corso

Il programma

-          Psicologia dell’età evolutiva e dello sviluppo

-          Pedagogia generale

-          Elementi di didattica generale

-          Elementi di psicologia relazionale

-          Sicurezza sui luoghi di lavoro

-          Tecniche di animazione con bambini ed adolescenti

-          Laboratorio creativo

-          Gestione dei Conflitti

-          Outdoor formative e visite guidate in ambienti lavorativi

-          Laboratorio Circle time della favola

-          Laboratorio di manipolazione

-          Laboratorio attività ludiche, didattica e animazione

-          Seminari di approfondimento: a titolo di esempio ADHD (disturbo da deficit di attenzione / iperattività)

-          Competenze digitali

-          Competenze in lingua straniera

-          Elementi di psicologia cognitiva

-          Didattica per la matematica

-          500 ore di Stage Formativo

opportunità professionali


- scuole pubbliche e private / asili nido e micro nido d'infanzia, strutture per l’infanzia;

- attività di sostegno alla genitorialità mediante interventi mirati con/per le famiglie nella scuola.

- strutture residenziali e semiresidenziali (comunità minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri);

- domicilio delle famiglie;

- enti di servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia;

- città educative e servizi educativi e ricreativi territoriali;

- centri ricreativi e aggregativi;

- servizi socio-educativi per la prima infanzia;

modalità di pagamento

Studiare e formarsi a Scuola la Tecnica conviene anche dal punto di vista economico.

I costi dei nostri corsi sono contenuti, coerenti e rateizzati senza intervento di finanziaria esterna.

È possibile pagare nel modo più consono alle proprie esigenze: Bollettino postale, MAV, Carta di Credito, bonifico postale/bancario, pagoBancomat

Il costo del corso è IVA esente (comprende anche le spese connaturate al materiale di cancelleria, dispense dei docenti, kit (borsa SLT penna e quaderno appunti) .

lezione gratuita

È possibile visitare la sede e partecipare ad una lezione gratuita. Iscriviti utilizzando il FORM a lato della pagina oppure chiama 0824 42927.

 

Requisito di accesso: Diploma Scuola Superiore

Durata del corso: 1000 ore di cui 500 ore in tirocinio curriculare obbligatorio.

Assenze max consentite: 30% (gli allievi che supereranno le assenze consentire non potranno effettuare l'esame finale che accerta l'idoneità per il rilascio della Qualifica Professionale)

Qualifica Professionale rilasciata: Percorso finalizzato all’ottenimento di una qualifica professionale presente nel repertorio regionale ex D.G.R. 223/2014 per la figura di Educatore per l’Infanzia, rilasciata dall'ente titolato REGIONE CAMPANIA, previo superamento dell'esame finale previsto al termine del percorso formativo (formazione obbligatoria 70%; assenze max 30%). Il titolo è è rilasciato in conformità agli standard di cui all'art. 6 della Legge 1372013. Valore su tutto  il territorio nazionale, il titolo può costituire ammissione ai pubblici concorsi in coerenza con quanto disposto dall'art. 14 legge 845/78.

Esame Finale:

L'esame finale,previsto presso al sede della scuola la tecnica, sarà effettuato secondo quanto previsto dalla normativa regionale, in presenza di una commissione esaminatrice composta anche da Esperti SEP di settore. Consisterà in una prova tecnico pratica e prova prestazionale ed una prova orale. Durante l'esame l'allievo avrà modo di mettere in luce le competenze acquisite sia dal punto di vista delle conoscenze ma sopratutto dal punto di vista delle abilità pratiche.  


 

Foto ed Eventi

 

 

Copyright© 2016 - Tutti i diritti riservati.