Polo ICT Campus

Polo ICT Campus

Che cos’è un Polo Tecnico Professionale

Il polo tecnico professionale è un interconnessione funzionale tra i soggetti della filiera formativa e le imprese della filiera produttiva, che si identifica in “luoghi formativi di apprendimento  in situazione”, fondata su accordi di rete per la condivisione di laboratori pubblici e privati già funzionanti; configura anche sedi dedicate  all’apprendimento in contesti applicativi, così da utilizzare pienamente le  risorse professionali già esistenti anche secondo modalità di “bottega a scuola” e “scuola impresa”.

Perché il Polo Tecnico Professionale “ITC-Campus” nel sannio.

Numerosi e recenti studi (vedi Osservatorio Camera Commercio di Benevento, Istat…) e le numerose iniziative sul territorio hanno rilevato nel Sannio una crescita nel comparto ICT in controtendenza ai dati nazionali. La conformazione del territorio, la carenza di risorse strutturali e logistiche fanno sì che il comparto ICT, caratterizzato da una forte incidenza di prodotti immateriali la cui commercializzazione non può essere circoscritta soltanto al territorio, possa essere strategico per l’economia e il Pil interno.
E’ stato più volte sottolineato, che il Sannio in questo contesto può vantare una ottima posizione a livello nazionale anche dovuta alla presenza di un polo universitario che, comprendendo una efficientissima Facoltà di Ingegneria Informatica, può svolgere un ruolo strategico e da volano per il territorio e per la nazione.
Solo i sistemi territoriali che riusciranno ad anticipare i fenomeni tecnologici e moderni e che quindi provvederanno a programmare i necessari investimenti sul territorio potranno contribuire positivamente allo sviluppo sostenendo le imprese e l’intera società.

Il Polo Tecnico Professionale ICT-Campus

ha per scopo la collaborazione tra istituzioni scolastiche, enti di formazione, aziende, associazioni di categoria, associazioni ed enti territoriali per promuovere sul territorio una più stretta correlazione fra la filiera formativa e la filiera produttiva in ambito ICT / mediatico e audiovisivo. Istituito ai sensi del Decreto Dirigenziale N.83 del 14 Marzo 2013 a cura della Direzione Generale 11 – Direzione Generale Istruzione, Formazione, Lavoro e Politiche Giovanili, il Polo opera sul territorio sannita ed ha i seguenti obiettivi:  

  • portare le imprese nel mondo scolastico e formativo;
  • curvare i programmi scolastici in funzione delle esigenze del mondo produttivo;
  • promuovere l’apprendistato come forma di formazione e lavoro;
  • favorire l’alternanza scuola e lavoro;
  • attivare azioni di orientamento;
  • la formazione e l’aggiornamento per docenti, formatori, dipendenti del settore pubblico e privato;
  • promuovere percorsi IT (Istruzione Tecnica), IP (Istruzione Professionale), I. e F.P. (Istruzione e Formazione Professionale);
  • programmare la costituzione di una scuola ad alta specializzazione tecnologica in forma I.T.S. (Istituto Tecnico Superiore);
  • divulgare e promuovere la cultura tecnica e scientifica sul territorio;
  • pianificare incontri locali, nazionali e internazionali tra giovani, imprese e scuola;
  • promuovere la cultura dell’autoimprenditorialità tra i giovani studenti;
  • promuovere viaggi studio all’estero per docenti, imprese e allievi;
  • creare eventi, seminari e workshop in campo ICT;
  • promuovere le attività di coworking e telelavoro.


Finanziamento concesso

Il polo tecnico professionale ICT Campus sulla base delle disposizioni emanate con decreto dirigenziale n. 834 del 31/10/2014 è stato destinatario della somma complessiva di euro 215.053,76 per le azioni “Formando si apprende” e euro 53.763,44 per l’azione “Viaggiando si impara”.

Ad oggi, risultano approvate e finanziate per un importo pari a euro 42.052,30 le azioni previste per l’anno scolastico 2015/2016, per le classi terze degli indirizzi di studi affini con la filiera ICT:

Istituto Superiore “Aeclanum” indirizzo Amministrativo Segretariale

A1 moduli formativi di accompagnamento ai percorsi IeFP in sussidarietà integrativa

-    Laboratorio professionale (50 ore)

-    Larsa (40 ore)

-   Alternanza scuola/lavoro (140 ore)

Istituto Superiore “Palmieri Rampone Polo”

A1 moduli formativi di accompagnamento ai percorsi IeFP in sussidarietà integrativa

-    Laboratorio professionale (50 ore)

-    Larsa (40 ore)

-    Alternanza scuola/lavoro (140 ore)


I Partner del Polo ad oggi

Istruzione
I.S. Palmieri-Rampone-Polo, Benevento (I.C.T. elettronico e grafico) (capofila);
I.S. G. Alberti (I.C.T. profili informatici e applicazioni tecnico   commerciali);
I.S. Aeclanum – Gesualdo (AV) - (I.C.T. profili informatici e applicazioni tecnico commerciali);

Formazione Professionale
Scuola la Tecnica Benevento Alta formazione dal 1984
Ente accreditato Regione Campania – ambito ICT e new media

Mondo Produttivo
EUREKA SISTEMI ED AUTOMAZIONE SRL
TEXI S.r.l.
FREE PRESS S.r.l.
TECNO BIOS S.r.l.
CONSORZIO SANNIO TECH
MARSEC S.p.a.
SENECA DOT COM S.R.L.
NEIKOS SRL
EUROSATELLITE
PENNA GRAFICA SRL
DIDASCA “the first italian cyber schools for lifelong learning”
SPINVECTOR spa;
MEGA SRL
ICT DOT NET
NETKOSMOS srl
Errevizeta
Qadra.net
ROLL sas
SONTED srl
3DItaly srl
Md Web srl
Tecnoform BTscuola
Associazione FUTURIDEA
Associazione Bersò
Dolci Terre
Irfin Srl
Sintesi Grafica di Fabio Melucci
De Luca Gennaro Rocco
SITE S.p.A.
ALOHA
Consulenza e Crescita


Enti Territoriali
PROVINCIA DI BENEVENTO
COMUNE DI BENEVENTO
CCIAA di Benevento
C.S.T. CONSORZIO SANNIO.IT
PARCO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO soc. con. S.p.A.
CONFESERCENTI PROVINCIALE DEL SANNIO
CONFINDUSTRIA BENEVENTO
UNIONE PROVINCIALE ARTIGIANI E PICCOLE IMPRESE C.L.A.A.I.

 

Il sito istituzionale dei poli in Campania e dei percorsi Iefp